Una casa, più personalità

Una casa, più personalità.

Tutti, ogni tanto, sentiamo l’esigenza di cambiare, anche all’interno della nostra casa.

Cambiare non vuole dire necessariamente imbiancare, ordinare mobili nuovi o fare chissà quali lavori faticosi e costosi, delle volte bastano piccoli tocchi per avere la percezione di un ambiente rinnovato.

In questo articolo abbiamo creato una moodborad proprio per mostrare come cambia la percezione di uno spazio sostituendo semplicemente i dettagli che decorano l’ambiente.

Nelle immagini che abbiamo selezionato prendiamo come esempio degli interni che mantengo lo stesso stile in termini di colore e arredi, tutti questi spazi hanno come filo conduttore l’ambiente bianco e i mobili principali come il tavolo da pranzo, la poltrona e la credenza in stile rustico, a questo punto chi ha l’esigenza di cambiare aspetto almeno apparentemente alla stanza in questione potrà introdurre degli elementi di decoro.

Noi abbiamo introdotto i nostri cuscini 🙂 ma si può pensare anche all’utilizzo di tappeti o personalizzare le pareti con poster e cornici, questi sono solo due esempi di come lo stile dell’ambiente prende una sua personalità a seconda dello stile dei complementi di arredo che scegliamo.

Voi quale preferite, uno stile urbano che gioca con il lettering tipografico o uno più romantico e shabby con l’inserimento di motivi green?